CURRICULUM

Studia recitazione con Annamaria Ackermann, dizione con Giovanni Sirano e doppiaggio con Renato Cortesi. Si diploma in danza classica nella scuola di Valeria Lombardi e studia canto presso il CPM del conservatorio di Milano.

In teatro ha lavorato fra i più importanti con Vittorio Gasmann e Ivo Garrani,e giovanissima con Paolo Carlini e Wanda Capodaglio. Ha partecipato a spettacoli come “La confessione” di  Walter Manfrè,  “Il Contagio” di Carlo Cerciello, e ha lavorato con i registi Rubino Rubini, Roberto De Simone, Francesco Saponaro, Paolo Spezzaferri, Adriana Carli, Fortunato Calvino. Dal 1999 al 2001 per la Stabile del Giallo di Napoli diretta da Peppe Celentano è stata impegnata come protagonista negli allestimenti di “Trappola per topi”, “Oriente Express”, “L’ospite inatteso”, “Testimone d’Accusa”  della scrittrice  Agatha Christie , e poi “Delitto Perfetto”, “Trappola Mortale”e altri classici del giallo. Per la stagione 2003/2004, a Palazzo Doria D’Angri, nell’ambito della rassegna “Teatro D’Epoca”, ha lavorato in  “La Locandiera” nel ruolo di Mirandolina, “Tartufo e Venom – ultimo atto”. Nel 2005/2006 è stata tra i protagonisti di “Ladridisogni” di P.Celentano e V.zo de Falco. Nella stessa stagione ha lavorato in “Spettacolo Infernale” per la regia di F. Brescia e “Gli angeli di Forcella” per la regia di Velia Magno. Nel 2006/2007 è stata tra le protagoniste di “Ritrovarsi” lo spettacolo di Peppe Celentano che è risultato al primo posto nella classifica Agis tra gli spettacoli più visti in Italia con quasi 30.000 presenze. Nell’ambito di “Aspettando il Maggio 2007, è stata la protagonista di “Nel Buio” di V.zo de Falco e del lavoro dello stesso autore “Mai più fango” lo spettacolo sulla tragedia dell’alluvione di Sarno. Nella stagione 2007/2008 è stata tra i protagonisti con Gianluca Capozzi della commedia musicale “Uno di noi” di P. Celentano di cui ha curato anche le coreografie. Nel 2008/2009 ha interpretato sempre con la regia di P. Celentano “Al di là del muro” ,testo sull’integrazione razziale.Dal 2010 al 2012 è impegnata primo fra tutti ,nel ruolo di Amalia ,nel testo di Eduardo De Filippo,”Napoli Milionaria”prodotto dalla Diana Oris e partecipa nelle vesti di attrice-cantante ai musical Peter Pan,Robin-Hood e “La Bella e la Bestia” e “Mary Poppins” Protagonista di numerosi cortometraggi, lavora nel film di Raffaele Esposito “Una mattina di maggio”. Per la “Rai” affianca in “Cammin Leggendo” il grande Vittorio Gasmann, per regia di R. Rubini  -  e interpreta ruoli di primo piano nelle ficton  “Un posto al sole” e “La Squadra”e partecipa alla web series selezionata per il Los Angeles web fest “She-all about you”di Vittorio Adinolfi.Nel 2012 gira il film “Vitriol”con la regia di Francesco Afro De Falco.Nell’ultima stagione 2013-2014 e’ protagonista al teatro Diana di Napoli di due testi di Eduardo Scarpetta:” Miseria e nobiltà” e “O’ scarfalietto” ed è Eleonora Pimentel Fonseca nel testo Teatrale “Acino di fuoco” per la regia di Mario Pirera.  Dal 2001 è socio fondatore della compagnia teatrale “Movimenti di Scena” nell’ambito della quale ha lavorato anche come costumista e coreografa. Dal 2005 è responsabile casting dei matinè del Teatro Diana di Napoli e coach degli attori che formano le compagnie di quest’ultimi; dal 2006 dirige l’Accademia teatrale del Teatro Delle Palme di Napoli dove è altresì impegnata come insegnante di recitazione,dizione e coordinamento coreografico.

 

Età 56 anni

Corporatura robusta

Altezza 1,62

Capelli rossi

.